mercoledì 4 febbraio 2009

la figlia dei fiori...


Vuoi che ti riveli i miei istinti bestiali...
non posso perchè non sono degna,
sono allergica al pelo del gatto!!!
ma provo quelli meno nobili della razza umana...
Nelle vene le note di Let it be...
Rachele

20 commenti:

riri ha detto...

Difficile esprimere parole con un senso, foto che spiega tutto, enigmatica, come sempre, ma sempre vera.
Ti abbraccio

clochard ha detto...

Eccomi.Non aprire bocca.ascoltami in silenzio.
Un abbraccio

l'incarcerato ha detto...

Parti?

Andrew ha detto...

stessa domanda dell'incarcerato: parti?

frank ha detto...

uomini e donne: sempre direzioni opposte? ci si incontra per lasciarsi? si annullano le distanze per poi riallontanarsi?

Digital - K ha detto...

Io non ci ho il mare......
però un po figlio dei fiori lo sono rimasto :)

Elsa ha detto...

@ frank

forse bisogna perdersi per trovare qualcosa che diversamente sarebbe introvabile?

@ riri

ti ringrazio, vera.

@ clochard

Rachele pensa... ma nelle vene ha la musica, e che musica!

@ l'incarcerato
@ andrew

Elsa non parte,
sono le parole di Rachele:)

@ digital-k

bei tempi???
;-)

pierprandi ha detto...

Dove se ne va Rachele...? A presto

Elsa ha detto...

@ pierprandi

Rachele forse si lascia cullare dalle note che gli scaldano l'animo. Muovendo i suoi passi da nomade serena:))

Juan el destripador ha detto...

anch`io sono cosi allergico alle pelle del gatto

un salutone carissima per te e per il tuomare bello

Lara ha detto...

Splendido.

Calogero Parlapiano ha detto...

Invito te ed i tuoi amici a partecipare al PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA E POESIA VINCENZO LICATA CITTA' DI SCIACCA, su www.vincenzolicata.it trovi bando e scheda di partecipazione mentre su facebook c'è anche il gruppo relativo al Premio.
Salutissimi :)

l'incarcerato ha detto...

Ma per quanto tempo Rachele si lascia cullare da queste note così leggiadre? ;)

Nella ha detto...

Elsaaaa dove vai??

Elsa ha detto...

@ Nadia

ciao Nadia, Rachele non parla tanto,
Elsa al contrario è una chiaccherona:)

@ l'incarcerato

i suoi tempi non lo sono mai...

@ Lara

un grazie:)

@ pierprandi

...forse presto lo sapremo:)

wilson ha detto...

che bel mare...

Elsa ha detto...

@ wilson

lo è sempre...

Cesco ha detto...

Ciao Elsa, buon fine settimana.

"Nelle vene le note di Let it be"

Mi piace ;-)

Luigina ha detto...

Let it be >>> avvenga: è avvenuto leggo nell'ultimo racconto. Era scritto e Rachele ha voluto che avvenisse. Sbaglio?

Elsa ha detto...

@ luigina

Forse... la vita è un eterna sorpresa:)