mercoledì 18 febbraio 2009

pausa pranzo...


Discreto si svela,
lima
smussa
forgia.
Piano arriva,
invita
accoglie
conforta.
Sfacciatamente sosta,
diletta
rilassa
tormenta.
Ribelle si ritrae...

9 commenti:

Elsa ha detto...

in dono...
Elsa

riri ha detto...

grazie:-)

Elsa ha detto...

prego:)))

wilson ha detto...

capriccioso...

Elsa ha detto...

... pare non conosca la quiete.

Luigina ha detto...

Come le onde capricciose del tuo mare ogni tanto vengo a lambire la tua spiaggia. Perdonami se in questo periodo sono un po' latitante

Elsa ha detto...

di nulla Luigina...So che un onda prima o poi ti riporta :)
un abbraccio

Maurizio Pratelli ha detto...

mi accontento dellle piccole onde del mio lago, sognando quelle del tuo mare. ma è sempre casa

Elsa ha detto...

si... è sempre casa, grazie per le te parole:)