venerdì 11 luglio 2008

un po' di pepe...



E' tanto che aspetti...lo so.
La delizia dei tuoi occhi
ha chiesto solo un po' di tempo.
Cosa scriveresti sulla mia schiena?
Una schiena testarda e come dici tu...
incrediblmente donna...

22 commenti:

Ishtar ha detto...

Ciao sorre
un pò di pepe eh?
Brava anche quello ci vuole!
Io ti saluto ora domani mattina mi aspetta un aereo starò un poco con mia madre e mia sorella a Bologna poi su per Genova e Roma con un amica, sarà come se fossero le mie prime vacanze e non vedevo l'ora!
Tu comunque anche se non potrò accedere ad internet sai come conttarmi, ti saluto a presto sorre mia! con affetto :-)

listener ha detto...

notevoli le schiene..anche se tendo sempre a disarmarmi sulle caviglie e i piedi....

silvano ha detto...

Oh Elsa, che provochi?
Per pepe pensavo a Prevert:

Paris at night

Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte
Il primo per vederti tutto il viso
Il secondo per vederti gli occhi
L’ultimo per vedere la tua bocca
E tutto il buio per ricordarmi queste cose
Mentre ti stringo fra le braccia.

Beh ovviamente è una poesia, non mi vorrei compromettere più oltre. Sono anche sposato. Aiuto.

ciao, silvano :-DD

Elsa ha detto...

@Silvano

Eva ha adorato il sole
il sole ha dorato Eva
ecco perchè nella lingua
del piacere...risplendere
vuol dire godere! Prevert.
ahahahahahahhahhahah

Elsa

Elsa ha detto...

@ Listener

la schiena è da sballo...
caviglie e piedi non scherzano.
Un sorriso

silvano ha detto...

Colpo su colpo.

Nella ha detto...

Elsa stupenda!!!! Fai una raccolta delle tue poesie, andranno a ruba ... il mio libro lo voglio con dedica ;)
Smack notte

Elsa ha detto...

@ nella

ti ringrazio da dilettante quale sono... se sarà il primo sarà per te!

Madison Fallen ha detto...

in pochi sanno apprezzare il lato migliore..

3fix ha detto...

Brava! Dopo tanto sale un po' di pepe. Magari poi c'è l'olio... ecco, piuttosto che scriverti qualcosa sulla schiena, io proverei a spalmarti quello solare, dal coccige in giù. (-______O). Dai, sto scherzando. Ti scriverei una poesia di William Blake: « Tigre! Tigre! Di fiamma splendente
Nelle notturne foreste
Quale mano, quale occhio immortale formò
La tua simmetria terribile? ».
Giusto per ricordarmi che in ogni donna c'è un po' della Tigre, e bisogna stare attenti.

Silvano: ma sai che non ti facevo così romanticone, in ogni caso, ora ci sono gli accendini!
Ciao. Buonanotte e buon fine settimana.

Valentino ha detto...

ATTENZIONE CURVE PERICOLOSE

ACCAREZZARLE ADAGIO

Nicola ha detto...

Dalla delicatezza dei tuoi versi,alla attesa di scrivere qualcosa su quella schiena ...per me è una grossa provocazione che si aggiunge al pepe del desiderio,scriverei :
non correre troppo,guardami negli occhi.

NADIA ha detto...

hola elsa cherida, mi hai preso alla sprovvista.....sulla schiena ..............
Seguimi e scoprirai un nuovo mondo!
besito cherida birichina!!!!!!!
buon fine settimana!!!!!!

angelo dei boschi ha detto...

notevole.... ma io non faccio testo
:D

un abbraccio e buon fine settimana.
@--)--)---
adb

holden ha detto...

Su quella schiena scriverei un romanzo di mille pagine..ciao buon mare beata te che sei in spiaggia..io qui tra inceneritori e cemento..ciao

Jasna ha detto...

Si può? qui si sta amorevolmente degenerando... ma che vita sarebbe senza un pizzico di pepe! dalle foto la tua schiena non deve essere niente male... una pergamena preziosa dove poter scrivere con un dito delle splendide poesie d'amore.

acquachiara ha detto...

grazie della visita, ero già passato ma avevo fatto finta di non vedere ma tu provochi eheheheh
Che dire l'eros è un gioco sottile e la schiena una lavagna senza fine dove vedere la pelle che freme e si increspa partecipe del gioco, poi io ho pure la barba morbida ;-)
Meglio che non mi lasci coinvolgere o finiamo per scrivere un romanzo erotico, solo una lunga fila di baci che parte dal collo e da qualche parte arriva :-))))))))

Elsa ha detto...

tous le monde...(mii... in francese oggi! sa più di sensuale)
ahahaahahaha

io avrei scritto,

Embrasse-moi
embrasse-moi longtemps
embrasse-moi
Elsa.

stella ha detto...

Ti abbraccio elsa e sono contenta di averti dato...sprint ! Però silvano chi l'avrebbe detto?... Io sì !
Un caldo abbraccio.

Elsa ha detto...

@ Stella

Silvano per me è un mito...
ps ma che non si sappia in giro!!!
grazie di tutto Stella.

wilson ha detto...

Come goccia di acqua salata
scivolo lentamente giù... giù
contemplando la bellzza
respirando profumi
sorridendo del mio destino


Wilson

veronica ha detto...

...non guasta mai un po' di pepe nella vita...me ne passi una manciata?