sabato 19 luglio 2008

sul molo...


9 commenti:

Nella ha detto...

Ciao dolcissima ... buon fine settimana
Baci

Nicola ha detto...

Ciao,veramente i tuoi post e le tue foto sono di un certo spessore emozionale e sentimentale.Penso che tu sei il mare.....
Buon fine settimana

wilson ha detto...

sul molo...
fisso l'orizzonte
guardo oltre il tramonto
attendo la notte.

(e se non mi copro mi prendo un raffreddore...)

;o)

Renata ha detto...

CHE FOTO !au bord de la mère...

In un'ora indefinibile ciondolano i piedi, in pausa.

E i sogni? Il languore, l'attesa?

CHE FOTO ! au bord dela mère...

Madison Fallen ha detto...

ormai è un'anno che non vedo il mare..

listener ha detto...

a volte è difficile resistere alla tentazione di dar fuoco alla carta su cui certa gente scrive certe idiozie....ma non posso bruciare il mio computer...vale più di alcune anime...
Madison se vuoi sai che puoi venire a trovarmi...

La foto ha sapore....

Pellescura ha detto...

Bellissima foto

freespiritman ha detto...

Ciao carissima elsa, ti lascio un cesto di sorrisi e mille baci!!!!
Fee

3fix ha detto...

L'affermazione sulla schiena nuda era riferita alla foto del post con la frase di Morrison, e non a quello che ti è successo. Se poi il suddetto post era l'input per parlare del tuo paese e della tua aggressione: non si capiva per niente. Tanto è vero che nessuno l'ha fatto, e hai dovuto intervenire con un tuo commento che, comunque, non ha chiarito ulteriormente lo scopo del post. A parte un intervento in quello successivo dove un signore(Arcala) ha commentato sulla condizione dell'Italia, dimostrando ancora che il messaggio del tuo post e commento precedente erano difficilmente comprensibili. Del resto il titolo era: Stato d'animo... Seguito dalla foto con la ragazza seduta sulla battigia di spalle e poi dalla frase di Morrison che dice: "Se una mattina ti svegli e non c'è il sole, o sei morto, o sei il sole". Dovresti convenirne che con questi tre indizi riuscire a capire che volevi si parlasse di quello che ti è successo era un tantino complicato. Non è sempre detto che quello che è chiaro per noi lo sarà anche per gli altri, specialmente in internet dove si comunica in maniera molto sintetizzata.
Good luck!