venerdì 11 luglio 2008

oltre le dune...


C'è pace stasera...
Oltre le dune,
mi dicesti, dolce bambina mia ti addormenterai con me questa notte.
Oltre le dune,
ogni goccia del mio amore cadde ai tuoi piedi.
Oltre le dune,
Solo la tua rugiada di mare,
la tua piccola luna, la tua acqua sorgiva.
Oltre le dune,
baciasti la mano alla tua piccola stella di mare.
Oltre le dune,
il mio cuore batteva insieme al tuo
hai camminato sulla mia pelle salata.
Oltre le dune,
mi hai salutato,
dicendo dolce notte Amore infinito.

5 commenti:

holden ha detto...

Oltre quel mare c'è altro mare e poi ancora mare e poi terra e oltre quella terra c'è la pianura e oltre la pianura ci son le montagne e su una di quelle montagne c'è Esteban che ti vede e sorride della tua libertà.

Jasna ha detto...

Elsa cara, incredibili parole ... e un'incredibile immagine... un pezzo di mare straordinario ...violentato tutti gli anni da ina manica di pellegrini che la pestano senza ritegno... quella straordinaria sabbia bianca che ora ti culla come la più straordinaria delle sue amanti.

riri ha detto...

Ciao Elsa,oltre le dune..bellissima..fa riflettere.
Buona serata

Ishtar ha detto...

Belle parole, smack

PrincessHope.. ha detto...

bellissima....