lunedì 14 luglio 2008

in dono...


In dono un profilo... forse segnato da un destino... perduto nell'oblio.
Tieni chiusi i tuoi occhi... toccalo piano... come fosse cristallo...
Con le tue mani scivola sui lineamenti... forse capirai di Lei i segreti.
Con lo sguardo spento passa fra i sui capelli... ascolta piano il di Suo dentro...
Solo allora potrai capire.
Nessuno ti chiede di essere un profeta... ma di ascoltare la verità.

14 commenti:

AnnaGi ha detto...

posso lasciarti un dono?
Sul mio blog c'è qualcosa per te

:)))

holden ha detto...

Beato chi ha questo dono.Può tranquillamente addormentarsi e non svegliarsi più.

listener ha detto...

diffido dei doni, preferisco gli sguardi...non devi cercarli se sei realmente sensibile...ti lasci trovare...

Pellescura ha detto...

Io questa qui la conosco :-)

listener ha detto...

erudito....
;o)

Elsa ha detto...

@
pellescura

questa quì?

3fix ha detto...

Timeo Danaos et dona ferentes... Però, rischiare sempre... perché no?!

Nicola ha detto...

Donarsi è meraviglioso,solo così si riesce a catturare un mondo da scoprire nel pieno dei desideri avverati...lasciando da parte i sogni.

Elsa ha detto...

@ annagi

grazie per il premio...beso

@holden
sei sempre gentile.

@
listener
bello lasciarsi trovare...

@ 3efix
sei immenso...ma tu lo sai

@pellescura
posso vedere il tuo di volto? :)

@nicola

ai sogni non si rinuncia mai. grazie per il resto

Madison Fallen ha detto...

il tatto sa ascoltare bene,
quando gli altri sensi lo lasciano solo..

listener ha detto...

uhm..le liste di saluti non mi entusiasmano...sanno di pizze in compagnia...sorry

stella ha detto...

Elsa non ti smentisci mai...!Vieni da me,ho riproposto un tuo fac-simile di post,quando ci conoscemmo la prima volta!

Pellescura ha detto...

Ok. Ma dove te lo mando ?:-)

silvano ha detto...

Ciao Elsa, cos'è questa storia del pestaggio? Che ti è successo?