mercoledì 2 aprile 2008

perchè...

Perchè sono Juventina
perchè sono di sinistra
perche dico quello che penso
perchè parlo fino a sfinirti
perchè sto sempre dalla parte del più debole a prescindere
perchè sono testarda
perchè alle volte detestabile
perchè ho la certezza sino a prova contraria
perchè l'empatia mi appartiene
perchè conosco l'umiltà
perchè quando sbaglio chiedo scusa...
a me che non piace sbagliare
Oggi sulla tua riva mi fai sentire terribilmente adorabile
mi rifletto nel tuo specchio d'acqua e sorrido...sono sempre io.

9 commenti:

holden ha detto...

A parte questo meraviglioso mare..rimani sempre dalla parte dei deboli..un sorriso
Esteban

ISHTAR ha detto...

Ciao che dire anche io mi ci riconosco ormai molte volte mentre tu parli di me io mi rispecchio e viceversa!
Oggi sono stata divinamente apparte qualche rossore in più e sconcerto per alcuni complimenti!
Ciao sorre!
:-)

ISHTAR ha detto...

http://www.altravoce.net/2008/04/03/
psichiatria.html
Questo è su ieri, ciao

Redangas ha detto...

Solo perché sei juventina sono contento di leggere come la pensi :P Bel Blog comunque :)

bocconcino ha detto...

Sai a volte mi chiedo cosa fa essere una persona di destra o sinistra, oggi, credo non abbia molta importanza, io sono cresciuta in una famiglia in cui non si parlava di politica, pur avendo in famiglia due politici locali. ricordo che non mi interessava, pensavo di cambiare il mondo senza, pensavo che sarebbe stato facile vivere e raggiungere la felicità e la pace nel mondo. Io mi sento empatica, mi sento tollerante, odio il potere e i soldi che hanno i politici dai regionali agli europei, mi sento di destra, odio il razzismo, odio le prevaricazioni sociali,non ho paura di quelli che si definiscono comunisti, non mi piace la politica estera americana, amo le religioni e la loro storia...e malgrado cio' ho ancora un po' di speranza nel futuro, sarà per via di mia figlia!?

MaryLù ha detto...

perchè mi ci ritrovo..
e anche io amo il mare, del resto.. come non potrei?

ugo lobina ha detto...

Perchè sono un artista. (minuscolo)
Perchè sono figlio di un poeta.
Perchè mia madre era antifascista.
Perchè sono un comunista romantico.
Perchè credo nell'amicizia.
QUINDI
Perchè un artista è un disperato.
Perchè babbo mi ha insegnato ad essere così.
Perchè mamma si ha fatto la galera.
Perchè il comunismo non c'è più.
Perchè non ho amici.
Ti ringrzio per il tuo Blog.

Anonimo ha detto...

ciao elsa sono stefano mi hai chiesto di entrare nel tuo blog l' ho fatto e mi hai affascinato. hai una grande anima ed un amore unico per la nostra terra. ciao signoraggio13

Anonima Impiegata ha detto...

ciao,sono l'anonima impiegata sto curiosando nel tuo blog. affascinante e ricco di passione.mi piacciono le tue foto, soprattutto quelle del mare di sardegna.una meraviglia.ciao!