venerdì 4 aprile 2008

...Sensi

Stretta in una morsa
libera dopo una folle corsa.
Cerco la tua alba
trovo in te la mia calma.
Oggi doni la tua quiete
alla corteccia del mio abete.
Si accende una cometa
su quella voglia repressa.
Risvegli quei sensi
quante volte in te persi.
Sulla mia chioma
posi la tua corona.
Mi rendi regina
in te ora giacio supina
.




6 commenti:

ISHTAR ha detto...

Parole divine e l'immagine deliziosa e sublime!
Ciao sorre

Cesare ha detto...

Complimenti per la musica delle parole!
mi piace leggere attraverso le tue righe la magia dei miei sentimenti.
Ciao bella!

Giuseppe ha detto...

Una gran bella poesia, con parole semplici, delicate e d'amore.
C'è una bella aria nel tuo blog...
Le immagini, i colori le altre poesie che ho letto...

Complimenti e un caro abbraccio,
Giuseppe

Persona pensante ha detto...

Proprio una bella poesia...parole molto forti...

streghetta ha detto...

Fermiamo Guillermo Vargas Habacuc, per piacere dai uno sguardo al mio blog e capirai perchè.

holden ha detto...

Ecccomi..domenica...si vero..il tuo blog sa di mirto..un bacio incosciente
Holden