sabato 21 giugno 2008

tua...



Sole che scaldi laddove il freddo
mare che oggi mi hai avuta tutta
in te i colori del mio essere
in me la tua enorme forza
scorri nelle vene di chi ti ama
angelo che mi conduci in volo
lungo i segreti dell'anima...
Tua.

13 commenti:

Ishtar ha detto...

Ciao sorre
anche io oggi sono stata al mare ma lui non mi ha avuta!
ahahah
Sono andata per la mia passeggiata solitaria, sul tardo pomeriggio, quando le persone iniziano a liberare per fortuna la spiaggia, il sole non è fastidioso e si può godere al pieno della natura, i piedi che liberamente si fanno solletticare dalla sabbia fina, i gabbiani che ogni tanto si fermano in riva, poi sai vicino al poetto c'è anche lo stagno riserva naturale in cui varie specie di uccelli approdano dalle loro lunghe migrazioni e quando di ritorno mi sono allontanata dal mare, passando per il tratto in ciottolato adornato di alberi rifoncillanti, sono passata proprio per lo stagno, il quell'istante il tramonto iniziava, il sole nelle acque si rispecchiava i fenicotteri volavano beati e io mentre camminavo li osservavo!
Che dici, va bene come libertà e solitudine!
Buona domenica sorre :-)

holden ha detto...

xono stufo di leggere che voi andate al mare..siete crudeli..
va beh..vi perdono...
ciao Elsa..dolcissima..messo salvagente e braccioli?
notte incantata

streghetta ha detto...

Il mare è una musa ispiratrice. Bei versi, come sempre del resto. Una serena notte

3fix ha detto...

Un verbo, un congiuntivo e qualcos'altro, sotto il sole, mi sa che si sono squagliati...
Ma quando scrivi entri in trance?!
(-_____O)
Ciao muchacha.

veronica ha detto...

Non mi stanca mai, e mi stupisco come ogni volta che lo vedo sia emozionante come la prima!
Sarà per questo che ancora non mi innamoro...il mio cuore è del mare!!!
E tu come sempre, questo amore di chi ama il mare lo descrivi a meraviglia!

Matteo L. ha detto...

Grazie degli apprezzamenti al mio blog.. Spero vorrai linkarmi tra i tuoi amici.. Un saluto! Ci si sente..

stella ha detto...

Stupisci sempre con i tuoi versi che scaturiscono dal cuore!

Elsa ha detto...

Per la perla...3fix

non sono mai in trance quando scrivo. Come dice Stella è solo un cuore che parla.
bacio.
Elsita

Valentino ha detto...

finalmente il mare
beata te, io ancora ci devo andare.
spero che il tuo mare ti abbia riconosciuto e ti abbia coccolata come solo lui sà

buona domenica

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Un amore totale, il tuo, per il mare. E' bellissimo vedere come ne scrivi: tu ed il mare sembrate realmente una cosa sola.

Ciao
Daniele

acquachiara ha detto...

Dal cielo la Luce dal mare la vita
l'uomo è figlio di questi eventi.
:-)

Jasna ha detto...

Straordinaria ...Elsa... un' altra dichiarazione d'amore! Una splendida preghiera laica....

Luca ha detto...

Il Mare..quale fortuna ad averti avuta
per un ora o per un giorno
riconoscer la tua anima che mi attrae a ogni ritorno
nel moto perpetuo della sua risacca,
nel sale che dà un senso a questa vita
armonia di sostanza, sensuale ed infinita.
E i colori dell’anima, dipinti a mani nude con maestrìa
in superficie o in profondità..mi indican la via
e quella forza in te per ripartire,
quella sete mai saziata che il sole brucia senza trionfo..
quel volo lungo i segreti dell’anima
fra profondità e risalite in superficie,
il tuo essere, là dove il mare spazia al confine con il cielo,
angelo incantevole e sirena ammaliatrice.
Donna Elsa..notte.